La Stampa 23.04.2018

Piace all’economia la moneta virtuale nata sulle Alpi

Il Valdex è in circolo da un anno
A marzo le transazioni in Valdex hanno superato la soglia dei 100 mila euro e ora hanno raggiunto quota 125 mila. È il bilancio dopo un anno di vita della moneta complementare nata in Valle d’Aosta per volontà di un gruppo di imprenditori locali che, sul modello del Sardex utilizzato in Sardegna, ha scommesso su uno «strumento di credito parallelo e complementare a quelli tradizionali», capace di bypassare lo scoglio «credit crunch» (stretta del credito) che ostacola spesso piccole e medie imprese…

Leggete l’articolo completo de La Stampa su https://goo.gl/hH2UXH

INSERITO IN:

Tag:

I commenti sono chiusi.

Ultime Recensioni