«Sardex è portatore sano di economia»

Referente all’interno del Circuito di una ditta di materiali per l’edilizia di Sant’Antioco, Loredana Loi traccia un bilancio dell’esperienza ed esorta altri imprenditori ad aderire alla rete illustrando i benefici ottenuti sinora dall’azienda di famiglia.

«Considero Sardex un portatore sano di economia». Loredana Loi è la referente all’interno del Circuito della ditta Loi Davide e figli srl, rivendita di materiali per l’edilizia con sede a Sant’Antioco e attiva dal 1922; tre generazioni capaci, ciascuna, di offrire prodotti al passo coi tempi: dall’esordio con i manufatti in cemento sino al passaggio, l’ultimo, alla bioedilizia. «L’azienda fornisce anche soluzioni per l’arredamento – con uno spazio espositivo dedicato di 500 mq di arredo bagno e finiture in genere – e fa parte della Loi group che comprende la calcestruzzi Antiochensi, produttrice di calcestruzzo, e la Elle quattro immobiliare che si occupa di servizi turistici mediante affitto di case vacanza. Il team di lavoro è di 16 persone».

Un pezzetto di storia economica della cittadina e del territorio che, con gli anni, ha ampliato l’offerta alla clientela cercando soluzioni conseguenti pure sul versante della gestione aziendale. Tra queste, c’è Sardex: «Abbiamo aderito due anni fa, a distanza di tempo posso dire che la scelta è stata azzeccata. Con il Circuito siamo riusciti ad ampliare la nostra clientela, andando oltre il mercato in cui abitualmente operavamo, Cagliari e dintorni. Ciascuno di noi, con Sardex, può contare su una vetrina promozionale della propria attività che si affaccia su tutta l’isola; il nostro gruppo, ad esempio, ha trovato diversi clienti nel nord Sardegna. Ma, grazie alla rete, abbiamo sperimentato altri vantaggi, in particolare nuove forme di credito commerciale e rapporti economici basati sulla fiducia, alimentata sia dagli aderenti, sia dalla rete di broker Sardex. Semplificando, ma non troppo, definirei i partecipanti al Circuito come i componenti di una grande famiglia attenta al rispetto delle regole e alla trasmissione dei valori di correttezza commerciale».loi-edilizia-sardex

Tuttavia gli incrementi non sono stati solo sul versante delle vendite; anche dal lato degli acquisti ci sono state evoluzioni significative: «In Sardex abbiamo trovato fornitori in grado di soddisfare molte nostre esigenze, dalle visite mediche ai dipendenti alle pratiche edilizie con gli ingegneri passando per i servizi antincendio. Ma i crediti li impieghiamo pure per le spese di carattere personale: agenzie di viaggio, alimentari e abbigliamento».

Il finale è un’esortazione agli imprenditori del territorio non ancora iscritti: «Mi auguro che nel Sulcis Iglesiente la rete si sviluppi molto di più anche perché l’esperienza diretta è il modo migliore per capire e per beneficiare delle enormi opportunità del Circuito».

INSERITO IN:

Tag:

I commenti sono chiusi.

Ultime Recensioni